venerdì 15 luglio 2011

  1. Trop Misan eliotropico Non ti Scordar di Me ha sempre più l'aspetto e il colorito di un vegetale: si muove con la noncuranza di una pianta e ha pensieri rigidi come i  rami di un albero. Dentro quella corolla è un feto ghiacciato, immobile, potresti almeno mostrare un minimo interesse verso il tuo assassino... quella sua testa è una tela di ragno da cui non riesce a sfuggire mentre viene divorato e rimarginato dal suo stesso fisso pensiero. Non trovarlo. Non chiederlo. Non interessarlo. Non fermare il meccanismo di autodistruzione.

3 commenti:

  1. eppure è da un po' che è lì fermo all'uno

    RispondiElimina
  2. ti sono mancata? ho bisogno che tu me lo dica, anche se dovessi mentirmi

    RispondiElimina